CORSO DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Presentazione

La Riflessologia Plantare è una tecnica molto antica di manipolazione del piede che ha lo scopo di riequilibrare l’aspetto energetico funzionale dell’individuo al fine di ottenere benefici sul piano fisico, mentale ed emozionale.

Cominceremo a conoscere il mondo della riflessologia plantare partendo proprio dalle sue origini storiche e arriveremo, attraverso l’evoluzione che questa tecnica ha avuto nel tempo, ad imparare i modi più efficaci di stimolazione del piede.

Alternando teoria e pratica, individueremo sul piede i punti riflessi di tutti gli organi e apparati del corpo. Questa parte sarà affrontata con un approccio tipico della medicina cinese. Faremo nostri i principi che renderanno possibile una corretta analisi dello stato di salute della persona a tutti i livelli e successivamente la delineazione di un adeguato percorso terapeutico.

Diverse sono le modalità di trattamento che possono essere messe in pratica in base alle attitudini del terapeuta e alle peculiarità del cliente; proprio in virtù di questo spazieremo tra diversi tipi di trattamento riflessologico affinché ognuno individui quello più affine alla propria persona.

Dedicheremo una parte alle tecniche di colloquio perché, pur non essendo la parte centrale della terapia, rimane sempre lo strumento principe per interpretare il bagaglio emotivo che il cliente si porta dietro e le aspettative che ripone nella terapia.

Tutte le terapie olistiche hanno l’obiettivo di ripristinare lo stato di salute della persona a tutti i livelli andando a lavorare sulle cause che generano la disarmonia. L’integrazione di più tecniche amplifica i risultati, per questo proponiamo l’integrazione di Riflessologia Plantare e Floriterapia di Bach per chi ha già conoscenze di floriterapia.

Metodologia

La metodologia seguita è di tipo teorico-esperienziale. Per ogni tema e area si affiancherà all’apprendimento teorico la sperimentazione attiva con esercitazioni pratiche guidate al fine di imparare facendo, sperimentando dal vivo i principi e le tecniche di Riflessologia Plantare.

Articolazione corso

Il corso si articola in 14 lezioni, della durata di un giorno ognuna, suddivise in tre moduli.   Al termine dei tre moduli sarà possibile frequentare un master di 2 giorni per cui è richiesta la conoscenza dei Fiori di Bach.

La cadenza sarà di una lezione ogni tre settimane, per una durata complessiva di circa un anno. Al termine di ogni livello è previsto un test di verifica delle competenze acquisite; al termine del terzo livello verrà elaborata una tesi finale.

Il corso didattico complessivo copre un monte ore pari a 160 ed è suddiviso come segue:

  • 112 ore in aula
  • 48 ore di studio individuale

Il corso sarà attivato con un minimo di 9 iscritti.

Posti disponibili: 20

Ore aula

1° livello: 2 giorni per un totale di 16 ore

2° livello: 7 giorni per un totale di 56 ore

3° livello: 5 giorni per un totale di 40 ore

4° livello (master): 2 giorni per un totale di 16 ore (non obbligatorio per il conseguimento dell’attestato)

Contenuto Moduli o Piano Studi

 1° MODULO (2 giorni)

  • Cenni storici
  • Diversi tipi di riflessologia
  • Conoscere il piede (anatomia, nozioni antropologiche e culturali)
  • L’approccio corretto dell’operatore (postura e centratura)
  • Primo approccio al piede: “il risveglio” (apertura)
  • Lavorare con i simboli archetipici

2° MODULO (7 giorni)

  • Cenni di energetica cinese: Yin e Yang, i 5 movimenti, i meridiani
  • Movimento Acqua
  • Movimento Legno
  • Movimento Fuoco
  • Movimento Terra
  • Movimento Metallo
  • Organi e visceri extra movimenti

3° MODULO (5 giorni)

  • Cenni di riflessologia Taoista
  • Riequilibrio attraverso le forze cosmiche
  • Mappa del Panorama Esterno
  • Mappa del Panorama Interno
  • Trattamento metamorfico
  • Tecniche di colloquio

4° MODULO (master) (2 giorni)

  • Mappe di integrazione tra Fiori di Bach e riflessologia plantare

Data d’inizio corso

Il corso avrà inizio il 08 aprile 2017. Le lezioni si svolgeranno dalle ore 9.30 alle ore 18.30.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro venerdì 31 marzo 2017 nel caso si desideri usufruire dell’offerta 2017.

Criteri di ammissione

Per partecipare al corso occorre essere in possesso del Diploma di scuola media inferiore.

Assenze

Gli allievi possono compiere al massimo un 20% di assenze, in nessun caso è possibile sostenere l’esame finale con monte ore inferiore all’80%.

Materiale didattico

A discrezione dei docenti saranno individuati dei testi bibliografici obbligatori e/o testi di consultazione opzionali e/o eventuali dispense.

Riconoscimenti Legislativi

La figura del Riflessologo Plantare è riconosciuta dalla legislazione della Regione Toscana, Nazionale ed Europea. Per maggiori informazioni si veda l’allegato “ASPETTI LEGALI E SPENDIBILITA’ DEL TITOLO”.

Calendario

Presentazione corso 1° livello 2° livello 3° livello
08 aprile 2017 20 maggio 2017 11 novembre 2017
29 aprile 2017 17 giugno 2017 02 dicembre 2017
01 luglio 2017 13 Gennaio 2018
22 luglio 2017 27 Gennaio 2018
09 settembre 2017 10 Febbraio 2018
30 settembre 2017 24 Febbraio 2018 ESAME
21 ottobre 2017

N.B: alcune di queste date potrebbero subire modifiche preventivamente concordate con gli allievi.

Informazioni ed iscrizioni:

 Per informazioni didattiche contattare il Direttore del Corso:

Chiara Benincasa al 331-1207093, o per mail chiarabenincasa73@gmail.com

Per iscrizioni:

Segreteria UPL – Gerard – cell. 335-5478920 – Chiara – cell. 331-1207093   – mail unipoplucca@gmail.com